Advertisements

Aquaponics Farm – an haven for committed Dreamers

Workshop in una fattoria acquaponica

Hai mai partecipato ad un workshop in una fattoria acquaponica?

NE HAI MAI VISITATA UNA? ALLORA VIENI A MY RIVENDELL!

Come workshop intendo un corso pratico con una interazione diretta allievo-istruttore. In modo da mettere in pratica da subito il know-how appreso nelle lezioni teoriche.

Così che tu possa immediatamente vedere i risultati delle tecniche e metodi insegnati. Oltretutto ti dà la possibilità di metterti alla prova su impianti attivi.

Infatti sono fermamente convinto che un’esperienza interattiva all’interno di una fattoria acquaponica sia il primo passo per comprenderne le potenzialità. Come anche, a seguito di questo workshop, sarà più facile per te definire il progetto da portare avanti.

In questa maniera puoi sperimentare per un weekend il fascino e la passione dell’attività di acquaponista.

workshop in una fattoria acquaponica

Dalla parte del principiante

Negli anni in cui lavoravo nella mia azienda di consulenza mi sono concentrato sull’aspetto dell’Acquaponica in termini di produzione intensiva a scopo commerciale. Tuttavia la realizzazione di un impianto commerciale richiede conoscenza, esperienza e soprattutto capitale.

Ciò rappresenta un serio ostacolo per la maggior parte delle persone. In quanto finiscono per ritenere erroneamente che l’Acquaponica sia un’attività riservata soltanto a chi dispone di importante budget.

Ciò è soprattutto vero se gli interessati sono a digiuno per quanto riguarda l’allevamento di pesci. Oppure per quanto riguarda la gestione di una serra di coltivazione di vegetali.

workshop in una fattoria acquaponica

L’Acquaponica é per tutti
non solo per pochi

Pertanto per venire incontro ai bisogni di più appassionati possibili, nel 2018 mi sono concentrato sullo sviluppo dell’Acquaponica DIY.
In pratica da quando sono diventato direttore scientifico della fattoria acquaponica My Rivendell. Comunque si tratta di tecniche che consentono di costruirsi da soli un impianto scalabile produttivo con materiali economici e resistenti.  Senza l’obbligo di sostenere importanti spese di avvio né di acquistare materiali ed attrezzature costose o complesse. Come molto spesso fanno i neofiti quando vogliono costruire il loro primo impianto produttivo.

UNISCITI ALLA NOSTRA COMMUNITY. RESTA SEMPRE AGGIORNATO E RICEVI CONSIGLI PER IL TUO BUSINESS!

In elaborazione…
Successo! Ti sei unito alla Community
workshop in una fattoria acquaponica

Ragion per cui ho pensato di progettare e costruire alcuni nuovi modelli di impianti che possono essere facilmente replicabili da chiunque segua uno dei nostri workshop.

Anche perché per semplificare ulteriormente la loro costruzione mi sono ingegnato per mesi per trovare componenti facilmente reperibili e adatte alla produzione alimentare. Ne potrai vedere alcuni esempi ospitati nelle nostre serre amovibili (che non richiedono permessi di installazione).

Negli scorsi mesi ho potuto testare sia di questi impianti DIY sia delle serre la resistenza e resilienza a condizioni meteorologiche estreme (caldo torrido e gelo).

Piccoli incidenti e danneggiamenti mi hanno consentito di individuare alcuni punti critici delle installazioni e trovare delle soluzioni tecniche specifiche per eliminarli.

Fino a poter ottenere strutture più sicure, efficienti e soprattutto alla portata di tutti.

workshop in una fattoria acquaponica

Un workshop per iniziare a produrre

Per questo motivo il focus dei nostri workshop è la costruzione e l’avvio di un impianto sul modello dei nostri. Ma non solo. Ogni workshop è incentrato sulle tecniche di allevamento di alcune delle specie acquatiche che alleviamo (pesci e gamberi). Così come sulle varietà di piante commestibili e ornamentali che coltiviamo.

D’altro canto ci basiamo anche sulle richieste specifiche fatte al momento della prenotazione del workshop da chi ha delle particolari esigenze conoscitive per un suo progetto.

workshop in una fattoria acquaponica
Installazione e attività di uno dei nostri modelli acquaponici

Difatti tutte le lezioni si basano su un approccio pratico che dà modo di imparare le operazioni gestionali giornaliere per il mantenimento di un ecosistema vivente.

Perché solo in questo modo ci si può rendere conto delle necessità gestionali che devono essere considerate nella progettazione di qualsiasi impianto.

Infatti in anni di insegnamento mi sono reso conto che i neofiti tendono a complicare esageratamente il design di un impianto. Tanto che, sebbene bellissimo su carta, è una scelta poco efficiente a lungo termine.

Per questa ragione la struttura e i collegamenti idraulici degli impianti che insegniamo a riprodurre permettono una gestione semplificata. In modo che anche una persona da sola possa tranquillamente mandare avanti una piccola attività acquaponica.

Di seguito puoi trovare le date e gli argomenti che affrontiamo durante i workshop ( inizio: venerdì pomeriggio; fine: domenica pomeriggio ).

workshop in una fattoria acquaponica
Un esemplare di gambero di acqua dolce Yabby allevato in Acquaponica

COSA si impara NEl WORKSHOP su Yabbyponics & Shrimpponics… 

  1. Costruzione di un sistema acquaponico riproducibile e scalabile con un basso investimento iniziale. ✔
  2. Gestione quotidiana di una serra acquaponica, mantenendo i corretti parametri ambientali per la miglior crescita di animali e piante. ✔
  3. Come allevare gli Yabby e i Neocaridina (gamberetti) per soddisfare la domanda in crescita. ✔ 
  4. Metodo S.A.G.A. (Sistema Acquaponico in Gabbie per Astici) di nostra concezione, per la riduzione del tasso di mortalità dei gamberi in allevamento. ✔
  5. Coltivazione dei vegetali con esempi di specie commestibili ed ornamentali di alto valore commerciale. ✔
  6. Come prevenire e curare le principali malattie degli Yabby, dei Neocaridina e delle piante
  7. Nozioni di analisi di mercato e marketing per la vendita della produzione. ✔
  8. Funzionamento dei microsistemi acquaponici: le Ecojar.
workshop in una fattoria acquaponica
Gabbiette di allevamento dello Yabby in vasca acquaponica

Perchè allevare lo Yabby?

Comparando diverse specie di astici di acqua dolce che ho allevato nel corso degli anni, lo Yabby (Cherax destructor) si è dimostrato il migliore. Al punto che il suo allevamento in Acquaponica ha un nome specifico: Yabbyponics. Infatti le caratteristiche bio-ecologiche di questo gambero, originario dell’Australia lo rende più resistente e adattabile. Inoltre gode di un elevato tasso di crescita che lo rende una specie di crostaceo molto interessante. Di norma è venduto per il consumo alimentare. Ma visti i colori sul suo corpo è apprezzato anche dal mercato ornamentale.

workshop in una fattoria acquaponica
Un gamberetto Red Crystal attaccato alle lenticchie di acqua dolce

Cos’é lo Shrimpponics?

Questo termine è stato coniato in America per definire l’allevamento di gamberetti in Acquaponica. Nel nostro caso abbiamo scelto i Neocaridina per le loro caratteristiche bio-ecologiche. Oltre al loro alto valore nel mercato ornamentale.
Le alleviamo in microsistemi acquaponici che si basano sulla sinergia fra piante acquatiche, batteri nitrificanti, gamberetti e lumache.

workshop in una fattoria acquaponica
Per ulteriori informazioni sui microsistemi clicca qui >>
Ramshorn snail. Un esempio di mollusco allevato in Acquaponica per il mercato ornamentale

SEI INTERESSATO/A A SEGUIRE il WORKSHOP SUgli yabby e i neocaridina?

1-weekend workshop on Yabbyponics & shrimpponics

Workshop di un weekend su Yabbyponics & Shrimpponics

In questo corso di formazione di 19 ore, condivideremo con voi la nostra esperienza in Acquaponica, concentrando la nostra attenzione sull'allevamento dei crostacei di acqua dolce: lo Yabby e gamberini da acquario (Neocaridina davidi and cantonensis). Questo workshop include lezioni teoriche e attività pratiche per un weekend full-immersion nella nostra fattoria acquaponica in Toscana.

€499.00

workshop in una fattoria acquaponica
Alcuni Pesci rossi varietà Fancy

COSA si impara NEl WORKSHOP su carpe koi e pesci rossi (varietà fancy)… 

  1. Costruzione di un sistema acquaponico riproducibile e scalabile con un basso investimento iniziale. ✔
  2. Gestione quotidiana di una serra acquaponica, mantenendo i corretti parametri ambientali per la miglior crescita di animali e piante. ✔
  3. Identificazione delle varietà della Carpa koi e dei Pesci rossi varietà Fancy
  4. Selezione dei migliori individui da allevare in base alle caratteristiche morfologiche e al tasso di crescita. ✔
  5. Coltivazione dei vegetali con esempi di specie commestibili ed ornamentali di alto valore commerciale. ✔
  6. Come prevenire e curare le principali malattie della Carpa koi, Pesci rossi e delle piante
  7. Nozioni di analisi di mercato e marketing per la vendita della produzione. ✔
workshop in una fattoria acquaponica
Una carpa koi Orenjii Hariwake Butterfly allevata nei nostri impianti

Perché scegliere le carpe koi e i pesci rossi?

Le Carpe koi e le varietà Fancy dei Pesci rossi godono di un alto valore nel mercato ornamentale. Difatti sono molto apprezzate dagli appassionati che le acquistano per i loro laghetti (koi) e per gli acquari di medie dimensioni. Addirittura sono oggetto di concorsi internazionali che ne fanno alzare il prezzo per individuo.

Perciò le riteniamo le migliori specie da allevare per una piccola e media impresa acquaponica.

workshop in una fattoria acquaponica
Un esemplare di carpa koi Ghost Blue Shusui
Acquaponica ornamentale

Alcune delle ragioni per cui ci focalizziamo in questo workshop su una produzione, diretta alla domanda del mercato ornamentale, sono le seguenti.

Prima di tutto, è una nicchia che premia più la qualità che la quantità. Il che significa che non serve allevare un elevato numero di individui per ottenere una profittabilità soddisfacente. Quindi non servono impianti di grandi dimensioni.

Secondo evita gli obblighi burocratici e procedurali richiesti per l’avvio di una produzione alimentare.

SeI InteressatO/A a seguire un nostro workshop sui pesci ornamentali?

tour-workshop

Workshop nel weekend su Carpe Koi e Pesci rossi Fancy in Acquaponica

In questo corso di formazione di 19 ore, condivideremo con voi la nostra esperienza in Acquaponica, concentrando la nostra attenzione sull'allevamento e la selezione delle varietà di alto valore di Carpa Koi e Pesce Rosso varietà Fancy. Pertanto, parleremo di produzione acquaponica rivolta al mercato ornamentale. Questo workshop include lezioni teoriche e attività pratiche per un weekend full-immersion nella nostra fattoria acquaponica in Toscana.

€499.00

workshop in una fattoria acquaponica
Febbraio 2019, i nuovi impianti di nostra concezione nella prima serra hanno sostituito quelli precedenti. Nel quadro di un continuo aggiornamento per aumentare lo spazio di lavoro

Concludendo nei nostri workshop mettiamo a disposizione tutte le nostre conoscenze perchè tu possa beneficiarne al massimo. In più siamo pronti a metterci alla prova con te durante il tuo percorso formativo presso la nostra fattoria acquaponica. Di modo che alla fine di questa full immersion tu possa aver sciolto i principali nodi del tuo progetto.

Quindi prenditi il tempo che meriti per creare le tue opportunità lavorative ed essere capitano del tuo vascello!

Per ulteriori informazioni su prenotazioni e disponibilità per le date in calendario,
scrivici >>
Per essere sempre aggiornatI, seguiTEci sulla nostra Pagina Facebook>>

VISITATE ANCHE LE MIE PAGINE SU:

LINKEDIN >>

PINTEREST >>

TUMBLR >>

INSTAGRAM >>

Advertisements

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

© 2019 My Rivendell

Theme by Anders Norén

error

Did you find this article helpful? Then, like & share it!

Contact us
%d bloggers like this:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Privacy Policy link is located on the bottom of the page.

Close