Acquaponica fai da te:
Diario di un ricercatore

Cerchi informazioni sull’Acquaponica fai da te? Trovale sul diario di un ricercatore come me che è da 10 anni che lavora nel settore.

Salve a tutti! Per chi non mi conoscesse sono Davide Di Crescenzo e sono un biologo marino. Fin da ragazzo ho avuto la passione per le creature acquatiche ed in particolare i crostacei. Infatti sono uno dei pochi esperti di Astacicoltura in Italia. In virtù proprio di questo interesse mi sono messo a cercare un metodo per l’allevamento sostenibile, che fosse user-friendlyNel senso che ho sempre cercato un sistema facilmente gestibile anche da un\a neofita solo per hobby o per avviare una piccola impresa. Ragion  per cui mi sono avvicinato all’Acquaponica.

This slideshow requires JavaScript.

 

ACQUAPONICA FAI DA TE

Questo metodo di allevamento permette a chiunque, avendo il giusto know-how, di realizzare un impianto con materiali economici >>

Inoltre la sua gestione non richiede tanto tempo né particolari conoscenze. Certamente dipende dalla specie allevate e dalle piante coltivate, oltre che dall’utilizzo che se ne fa. Cioè se è per uso domestico o per la produzione commerciale. Ma vedrete tutto questo attraverso la mia esperienza.

1-Week Workshop

Price: €1500 per person includes (10% discount for groups of three or more) : board and lodging, training activities inside our Aquaponics greenhouses, tasting of the Aquaponics seasonal products, introduction into a community of Aquaponics experts and entrepreneurs.

€1,500.00

 

DIARIO DI UN RICERCATORE

In questa rubrica vi racconterò tutto quello che ho imparato in questi 10 anni da pioniere acquaponista. Così come gli alti e bassi di questo business. Soprattutto quando devi ripartire da zero.

L’importante è mantenere sempre un atteggiamento resiliente e ricordarsi perché lo si sta facendo. Insomma quale è stata la scintilla che ha fatto scattare la passione dentro di voi nonostante gli ostacoli. Visto che soprattutto in Italia sono tanti. E questo è il motivo per cui ho deciso di inaugurare questa sezione di My Rivendell esclusivamente per gli appassionati italiani.

Mi auguro che la mia esperienza possa avvantaggiarvi nella realizzazione del vostro progetto.

Il mio è ancora in corso d’opera, perché a 53 anni non mi sono ancora stufato di mettermi alla prova e sperimentare nuove soluzioni.

acquaponica fai da te -diario di un ricercatore

Se siete anche voi ancora in cerca, seguitemi anche su:

– La mia pagina LinkedIn >>

– La mia pagina Facebook >>

La mia pagina Pinterest >>

Per contattarmi >>

LE PAGINE DEL MIO DIARIO